La società

Wattway

Wattway

Wattway

UN’INNOVAZIONE RADICALE

Wattway è un prodotto nato dopo cinque anni di ricerche, frutto della collaborazione tra Colas, un gruppo leader al mondo nel settore delle infrastrutture per i trasporti, e l’Istituto Nazionale per l’Energia Solare (INES) aventi lo scopo di coniugare una profonda conoscenza del sistema viario e la tecnologia fotovoltaica. Il manto stradale fotovoltaico Wattway è un’innovazione di rottura, che consente al fondo stradale di produrre elettricità conservando contemporaneamente la propria funzione di sostegno alla circolazione dei veicoli. Presentato alla stampa nell’ottobre 2015, in occasione della COP 21, il progetto Wattway continua ad essere sviluppato, in Francia e all’estero. 

La strada ha una nuova funzione: produce energia pulita e rinnovabile utilizzata a livello locale

In media, la strada è libera da qualsiasi forma di circolazione per il 90% del tempo e la sua superficie è rivolta verso il cielo

LA FORZA DI UN GRUPPO

Wattway è un progetto ideato dal gruppo Colas, un protagonista mondiale nel settore della costruzione e della manutenzione delle infrastrutture per i trasporti. Rispondendo alle sfide poste da ambiti quali quello della mobilità, quello dell’urbanizzazione e quello dell’ambiente, Colas ha saputo imporsi, sin dalla sua creazione nel 1929, proponendosi come un gruppo innovativo. Si è dato come missione quella di progettare, promuovere e realizzare delle soluzioni infrastrutturali per una mobilità responsabile. La sua forza innovativa risiede nello sviluppo di prodotti, di tecniche e di servizi correlati sotto forma di un’offerta di soluzioni infrastrutturali e per la mobilità incentrate sulle esigenze dei clienti, su nuove forme di utilizzo e sulle sfide poste dalla transizione energetica e dalla trasformazione digitale.
 
Colas appartiene al gruppo Bouygues, creato nel 1952 da Francis Bouygues. Strutturato attorno a una radicata cultura d’impresa, Bouygues è un gruppo diversificato all’interno del quale le professionalità sono organizzate attorno a tre centri di attività: l’edilizia con Bouygues Construction (che si occupa di edilizia e lavori pubblici, fonti energetiche e servizi correlati), i progetti immobiliari e le infrastrutture stradali con Bouygues Immobilier e Colas, le telecomunicazioni e i mezzi di informazione con Bouygues Telecom e TF1.